Arcis Pecorino Falerio DOP

D.O.C.

La linea ARCIS rappresenta il top della qualità delle nostre produzioni. Subisce 12 mesi di affinamento in botte di acciaio e 4-6 mesi in bottiglia. Solo dopo questa lenta attesa può esprimere al meglio la tipicità del vitigno autoctono Pecorino che lo compone in purezza.

Gradazione 13,5% vol.

Uve Pecorino in purezza

Temperature di servizio 4-8° C.

Colore giallo paglierino carico con riflessi ambrati

Profumo intensità molto spiccata e una lunga persistenza connotano questo bianco dall’incredibile varietà di aromi, dai tioli agli esteri, arricchito da una raffinata nota erbacea di bosso e fieno che si mescola con sentori floreali di gelsomino e rosa e un’interessante nota fruttata esotica. Il tutto sapientemente esaltato dal generoso apporto dell’effluvio alcolico.

In bocca si rinnovano e si amplificano le percezioni olfattive. Acidità e morbidezza si bilanciano perfettamente, lasciando un retrogusto pulito nei sentori retro nasali.

Note perla delle riscoperte varietà autoctone del territorio ascolano, è il risultato di una grande attenzione alla conservazione degli aromi primari tramite una vinificazione in riduzione e una corretta gestione delle fecce in modo da aumentare corpo e sensazioni olfattive, preservando intatta la marcata nota acida.

Abbinamenti forte e corposo vuole essere affiancato a sapori decisi, come grandi pesci, quali tonno e cernia, primi rustici, carichi e saporiti, per esempio i vincisgrassi, piatto tipico della tradizione offidana, carni rosse e formaggi stagionati serviti con miele e confetture.

Formati:
Bottiglia in vetro da Lt. 0,75 (cartone da 12 pz.) LINEA ARCIS
Fiasco in VETRO vuoto a perdere Lt. 3 (cesto da 3 pz.)

*la disponibilità dei formati può subire variazioni